Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Premio CIDU

Il CIDU ha istituito nel 2020 il Premio CIDU per i Diritti Umani (CIDU Human Rights Award) ai fini di valorizzare, anche sotto il profilo della comunicazione mediatica, il diffuso impegno in tema di tutela e promozione dei diritti umani nel nostro Paese, in linea con le stesse competenze del CIDU.

Il Premio è destinato a diverse categorie di candidati tra istituzioni, associazioni ed individui con diversi profili di età, genere e attività, che si siano particolarmente distinti in Italia per avere contribuito a diffondere una maggiore conoscenza dei vari aspetti inerenti i Diritti Umani nel nostro Paese.

In linea con il ruolo del CIDU, il Premio si caratterizza per un approccio ‘multidimensionale’ che intende sottolineare la varietà dei temi e degli interventi che riguardano la sfera dei Diritti Umani, garantendo anche un equilibrio di età e di genere tra i premiati.  Essi vengono proposti e selezionati da parte di un apposito Comitato d’Onore, a  sua volta composto da diversi rappresentanti istituzionali, del mondo accademico e della società civile, in grado di esprimere un ampio ventaglio di sensibilità ed esperienze in materia di Diritti Umani.

Lo svolgimento della cerimonia di premiazione avviene in occasione della Giornata Mondiale per i Diritti Umani (10 dicembre).

Premio CIDU – edizione 2020

Il Comitato d’Onore del Premio, presieduto dall’allora Vice Ministra per gli Affari Esteri e la Cooperazione Internazionale, On. Emanuela Claudia del Re, ha definito le seguenti assegnazioni.

In rappresentanza delle Istituzioni è stato premiato l’Osservatorio per la Sicurezza Contro gli Atti Discriminatori della Polizia di Stato e dell’Arma dei Carabinieri (OSCAD), che, proprio nel 2020, ha celebrato anche il suo primo decennale di attività.

Tra le Associazioni, è stata premiata Green Cross Italia, anche alla luce delle sue attività di formazione in materia di ‘Ambiente e Diritti Umani’.

In merito ai 4 Premi dedicati a Persone fisiche con profili di diverso genere e generazione, la scelta è ricaduta su:

Infine, per la categoria Libertà di stampa e informazione, il Premio è stato attribuito al Dott. Nello Scavo alla luce del suo impegno giornalistico in tema di diritti umani.

In occasione della Giornata Mondiale per i Diritti Umani (10 dicembre), il CIDU ha diffuso un video sulla prima edizione del Premio.

Premio CIDU – edizione 2021

Il Comitato d’Onore del Premio, presieduto dall’allora Sottosegretario di Stato per gli Affari Esteri e la Cooperazione Internazionale, On. Benedetto Della Vedova, ha definito le seguenti assegnazioni.

In rappresentanza delle Istituzioni è stato premiato il Servizio Sanitario Nazionale, in considerazione dello straordinario impegno al quale ha saputo fare fronte per tutelare il diritto alla salute a seguito dell’emergenza Covid-19.

Tra le Associazioni è stata premiata Scie di Passione, alla luce delle sue considerevoli ed innovative iniziative a favore delle persone con disabilità.

In merito ai 4 Premi dedicati a Persone fisiche con profili di diverso genere e generazione, la scelta è ricaduta su:

•      Dijana Pavlovic, in ragione del suo esemplare attivismo in materia di integrazione sociale;

•      Don Palmiro Prisutto, in considerazione del suo tenace impegno in materia di tutela ambientale;

•      Pietro Turano (classe 1996), in ragione del suo attivismo per i diritti delle persone LGTBI;

•      Federica Gasbarro (classe 1995), alla luce dell’impegno sulle questioni legate ai cambiamenti climatici.

Per la categoria Libertà di Stampa e Informazione, il Premio è stato attribuito a Luisa Betti Dakli, per il suo alto e costante impegno giornalistico in tema di diritti umani, con particolare riferimento alle violazioni e le discriminazioni nei confronti delle donne e dei minori.

Infine, è stato assegnato un Premio alla Memoria alla figura di Maria Immacolata Macioti, in considerazione del suo storico contributo in materia di diritti umani.

La cerimonia del Premio CIDU Edizione 2020 & 2021 si è svolta il 10 dicembre 2021 presso l’Auditorium del Museo dell’Ara Pacis di Roma.

Cerimonia di premiazione

Cerimonia di premiazione, 10 dicembre 2021